La certificazione F-GAS risponde all’obbligo di legge previsto dal D.P.R. n. 146 del 16 novembre 2018 (pubblicato il 9 gennaio 2019 sulla Gazzetta Ufficiale), per la tutela dell'ambiente, nel quadro generale dei protocolli internazionali sui cambiamenti climatici, per cui l’Unione europea si è impegnata per abbassare le emissioni di sostanze lesive per lo strato di ozono e di sostanze ad effetto serra. Il protocollo garantisce che tutti gli operatori abbiano le competenze ed i requisiti necessari per attenersi a quanto stabilito, in sede di commissione. La normativa prevede che gli operatori che eseguono attività di: installazione, manutenzione, riparazione, controllo e recupero di apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenenti gas fluorurati utilizzati come refrigeranti, siano in possesso della certificazione F-GAS Durante il corso, i partecipanti potranno affrontare sia tematiche teoriche che pratiche, per la comprensione delle prassi da seguire e per l'ottenimento completo della certificazione. www.fgas.it